B2 – DAY 4

Cherenkoscopy        TCO-ASA        Beamline for Schools        24 settembre 2017

DAY 4

a cura di Davide Cartuccia

Arrivati nel nostri piccolo studio verso le 9:00 abbiamo cominciato ad organizzarci sul da farsi, dopodiché:

1)Abbiamo discusso per trovare l’energia totale necessaria che serve ad attivare l’effetto cherenkov con i protoni. L’energia (E) è pari a 1487 J, mentre il momento (P) è 1115 Mev. Il momento (relativistico) è la quantità di moto data dall’energia totale che abbiamo trovato prima.

2)Trovato il momento relativistico, andremo a lavorare al fascio di particelle (che ovviamente non sarà attivo) dove sistemeremo e ultimeremo le strutture elettroniche necessarie a lavorare al nostro esperimento.

3)Gli “shifts” sono iniziati alle 12:00 e ognuno ha avuto la durata di 3 ore, fino alle 21:00. Risultati positivi per oggi visto che abbiamo individuato dei segnali coincidenti e sicuri, ciò vuol dire che probabilmente nel box ci sia Luce Cherenkov, ma questa è una delle ipotesi.

 

-Come to our little studio about 9:00, we began to organize on what we had to do, after that:

1)We discussed about finding the total energy necessary to active the Cherenkov effect with the protons. The energy (E) is 1487 J, while the moment (P) is 1115 Mev. The relativistic moment is the amount of motion given by the total energy we found before.

2) Found the relativistic moment, we will go to work to the beam line (obviously off) where we will fix and ultimate the last electronic structure necessary to work to our experiment.

3) The “shifts” began at 12:00 and everyone lasted 3 hours, until 21:00. Positive results for today, we identified sure and coincident signals, this means that probably in the box there is Cherenkov Light, ma this is an hyphotesi.

IMG_9408 IMG_9409 IMG_9410 IMG_9411  IMG_9413 IMG_9414 IMG_9415 IMG_9396  IMG_9399 IMG_9400 IMG_9401 IMG_9402      IMG_9408 IMG_9409 IMG_9410 IMG_9411  IMG_9413 IMG_9414 IMG_9415 IMG_9391 IMG_9392 IMG_9393 IMG_9394